Chiara Ferragni mostra il pancino

di Valentina Cervelli Commenta

Quella di Chiara Ferragni sarà una gravidanza senza dubbio iperpubblicizzata e pubblica se quello che sta avvenendo è un’indicazione dei prossimi mesi. Ed al piccolo Leone, per sapere della mamma e del papà, nonché della sua nascita, una volta più grande basterà cercare il suo nome in rete.

Fedez e Chiara hanno già mostrato l’ecografia tramite un storia di Instagram ed ora ha la blogger ha deciso di pubblicare per la prima volta la foto del suo pancione, che per quanto ancora piccolo è decisamente visibile. Ecco quindi per tutti quanti i curiosi e gli interessati, arrivare una foto direttamente da Marrakech dove l’influencer si trova al momento.

Pancino Leoncino” lo ha chiamato Chiara Ferragni nella sua didascalia, confermando il nome che da tempo era stato anticipato dal magazine Oggi. “Amo vedere il pancione che cresce. Non mi sono mai sentita così eccitata: ogni consiglio su questo meraviglioso viaggio è il benvenuto” ha spiegato, chiedendo consigli alle altre mamme iscritte al social network fotografico.

La giovane ha spiegato di aver deciso di confermarla ora per due motivazioni nello specifico: la prima è che la gestazione è arrivata ormai al quinto mese e la seconda riguarda l’insistenza delle voci sul suo stato interessante. Le prime voci in merito a questa gravidanza iniziarono a girare sul red carpet del Festival del Cinema di Cannes: la vera curiosità riguarda ora le nozze. Riuscirà Leone ad essere presente alle nozze di mamma Chiara e papà Fedez previste per la prossima primavera? Solo il tempo ce lo saprà dire.

This is what happens when I do an ultrasound in Los Angeles and @fedez is on facetime the whole time.. Our baby boy is growing 😊

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>