Harrison Ford vende un attico a New York

di Valeria Douglas Commenta

Anche una star del calibro di Harrison Ford non può reggere delle cifre troppo alte. Tredicimila euro al mese? Davvero troppi. E così l’attore ha messo in vendita il suo attico sulla Seventh Avenue, nel quartiere newyorchese di Chelsea. La causa: le onerose spese di gestione.

Pensare che Harrison aveva messo il cuore per rinnovare quella dimora acquistata nel 2002, scegliendo i materiali migliori e il legno più pregiato per arredare quattro camere da letto, uno studio-libreria, una lavanderia, una palestra, un salone con molte finestre e una terrazza privata compresa di bar e affaccio sul fiume Hudson.

Una ristrutturazione di lusso che gli costò oltre 250mila dollari. Un lusso che ora Ford non può più permettersi. Porello, eh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>