Britney Spears, capezzolo in vista e nuovo fidanzato?

di Valentina Cervelli Commenta

Britney Spears non è nuova a malfunzionamenti dei propri vestiti e da ciò che ci mostra un video registrato l’altra sera a Las Vegas i suoi show non ne sono esenti. E tra un capezzolo e l’altro che sfuggono al suo controllo si continua a parlare sempre di più del presunto fidanzato Sam Asghari.

Tali problemi possono presentarsi senza dubbio quando si indossano dei corpetti striminziti che lasciano praticamente nulla all’immaginazione. Ancor di più se negli stessi outfit si è impegnati a ballare e cantare sulle note di canzoni ritmate. Britney Spears  si è resa immediatamente conto del problema e si è prontamente data da fare per ricoprire il capezzolo che fino a quel momento era rimasto in bella mostra ma che è riuscito più volte a “scappare” dalla costrizione del body.

La cantante è ormai avvezza a tali problemi, dato che lo scorso anno furono almeno due i problemi di questo tipo affrontati dalla cantante. Una prima volta il suo top si aprì nel bel mezzo di una performance e fece appena in tempo a raccoglierlo per coprire il proprio seno prima che un ballerino potesse darle una mano a sistemarlo e legarlo nuovamente. E appena una settimana dopo ebbe lo stesso problema con una tuta intera che si aprì rivelando il tanga che la stessa indossava.

Tra un malfunzionamento e l’altro, ad attirare altrettanta attenzione vi è anche Sam Asghari che, sebbene non sia stato ancora confermato come nuovo interesse amoroso di Britney Spears non solo è presente sul suo social network ma è stato l’accompagnatore della giovane nel party di compleanno dell’agente della ragazza, Cade Hudson.

Get Naked… Get Naked…. LoL 😉😉😊

Un video pubblicato da We are BRITNEY army (@britney_spears_worldwide) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>