Papa Benedetto XVI su Twitter: attesa per il primo cinguettìo

di Elide Messineo Commenta

Nemmeno Papa Benedetto XVI ha resistito al fascino della rete: ormai i social network sono lo strumento più efficace per comunicare, i vip lo hanno capito già da tempo e ne fanno largo uso anche i politici, perché non dovrebbe farlo anche il Papa per comunicare i suoi fedeli?

L’annuncio di questa new entry nel mondo del micro-blogging ha fatto parecchio scalpore e ieri è stato lanciato l’account @Pontifex, che potrebbe rivelarsi un gran successo dal punto di vista dei followers. Il Papa ha fedeli in tutto il mondo e potrebbe battere addirittura star come Lady Gaga e Justin Bieber.

Il primo tweet arriverà il 12 dicembre, ma intanto partono le scommesse su cosa sceglierà di dire Benedetto XVI ai suoi fedeli. L’account è attivo in otto lingue (italiano, inglese, spagnolo, portoghese, tedesco, polacco, arabo e francese) e i fedeli potranno fare domande direttamente al Pontefice con l’hashtag #askpontifex.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>