Melissa Satta racconta l’esperienza della maternità

di Elide Messineo Commenta

La bella Melissa Satta ha raccontato gioie e paure della maternità in un’intervista rilasciata a Grazia.

Melissa Satta

Ha precisato che non ha paura di farsi fotografare senza trucco dai paparazzi, ma nonostante sia oggettivamente bellissima, Melissa Satta fino a poco tempo fa non era così sicura di sé. Diventata mamma per la prima volta del piccolo Maddox, avuto da Kevin Prince Boateng, ha raccontato cosa si aspettava dalla maternità:

Mi aspettavo molto peggio, insomma, ero pronta a farmi devastare la vita: notti in bianco, scene di panico, coppia che va in crisi, ansia da lavoro-figlio-lavoro. E invece è tutto affrontabile. Non dico che sia facile, ma si può fare.

Adesso che ha capito che non c’è niente da temere, l’ex velina però ha un rimpianto:

Una sola cosa non ripeterei. Sono tornata a lavorare troppo presto, un mese dopo il parto. Avevo avuto un cesareo da cui ero uscita molto provata, spaventata, disorientata. Tornassi indietro mi darei molto più tempo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>