Jackson, l’ex moglie Debbie Rowe chiede soldi

di Valeria Douglas Commenta

Massì, spenniamolo da morto a più non posso. E così l’ex moglie di Michael Jackson, l’infermiera Debbie Rowe, ha deciso di chiedere al patrimonio del cantante un rimborso per spese legali e servizi riguardanti la custodia dei loro figli Prince e Paris.

Nella giornata di ieri, però, Katherine Jackson – madre di Michael – ha fatto causa alla donna obiettando che la somma di denaro richiesta sarebbe esagerata.

Parliamo di ben $200,000, spese legali che Debbie avrebbe sostenuto in seguito alla causa per la custodia dei bambini che ha concepito con Michael.

Appuntamento tra qualche giorno in tribunale con una donna che, sotto sotto, solo adesso ricorda di essere anche una madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>