George Clooney ha perso la verginità troppo presto

di Elide Messineo Commenta

George Clooney ha perso la verginità a 16 anni. Con i tempi che corrono forse è anche troppo tardi, ma per l’attore invece tutto è accaduto troppo presto, era troppo giovane e quindi poco maturo per vivere l’esperienza.

Al momento George Clooney si gode la sua relazione tra Messico e Los Angeles con Stacy Keibler, nuova fiamma e sostituta di Elisabetta Canalis, ma durante un’intervista ha parlato della sua verginità perduta, spiegando:

Ero giovane, molto giovane, troppo giovane.

Clooney si è lasciato andare con la rivista Rolling Stone, rivelando che il suo primo orgasmo potrebbe risalire a quanto aveva sei o sette anni, ha poi aggiunto:

Credo sia stato mentre mi arrampicavo con la corda quando avevo sei o sette anni. Cioè, non è uscito niente, ma c’erano tutti gli elementi. Ricordo che mentre arrivavo in cima, appeso alla corda, pensavo “Oh mio dio, ma è fantastico!”

Insomma, George Clooney in versione totalmente inedita, ve lo sareste aspettato così “precoce”? Come se non bastasse, l’attore, regista di “The ides of march”, ha dichiarato che gli piacciono tantissimo gli scherzi a base di scoregge, lo fanno ridere:

Pensiamo che sia una delle cose più divertenti della storia dell’uomo. Anche solo l’idea della scoreggia mi fa ridere. Dire “scoreggia” mi fa ridere. Ho iFart sul mio telefono, lo metto sotto il cuscino per fargli fare confusione. Scoregge. Per me non c’è niente di più divertente.

Se lo dice lui…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>