Kim Cattrall nuda per l’arte

di Valeria Douglas Commenta

Il seno nudo? E che sarà mai! Nessun imbarazzo per Kim Cattrall, la Samantha di “Sex & The City”. L’attrice si è infatti spogliata, insieme ad altre tre modelle, davanti l’obiettivo di Tom Hunter per una raccolta fondi a favore della National Gallery londinese.

Ecco allora Kim nei panni (si fa per dire) di Diana, dea della caccia, per una rivisitazione moderna dell’opera di Tiziano “Diana e Atteone“. Vi state chiedendo il perché? Breh, semplicemente occorrono al più presto finanziamenti per acquistare una parte di due celebri opere del pittore veneto – “Diana e Atteone” e “Diana e Callisto” – messi in vendita dal loro proprietario, il Duca di Sutherland, a un prezzo di favore. Molto soddisfatto il fotografo dell’opera:

Kim è perfetta nel ruolo di Diana. Proprio come la dea greca, combina la sua bellezza con un senso di minaccia.

E poi la chiamano arte… tzè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>