Lindsay Lohan: la prima overdose a 18 anni

di Elide Messineo Commenta

lindsay lohan

C’è chi a 18 anni pensa di aver raggiunto la maggiore età e chi invece va in overdose, come Lindsay Lohan. A raccontare questa triste vicenda è stato il padre dell’ex bambina prodigio, Michael Lohan.

In questi ultimi anni la carriera di Lindsay Lohan continua a naufragare e tra abusi di alcol e droghe, l’attrice ha già passato 250 giorni in rehab ma il suo problema arriva da molto lontano e nel corso di questo tempo ha avuto svariati problemi con la legge anche per furti e incidenti (nell’immagine tutte le sue foto segnaletiche). Da bambina prodigio, Lindsay Lohan ha conosciuto ben presto gli eccessi di Hollywood. Il padre, Michael, ha raccontato che la figlia si trovava a New Orleans a girare un film quando lo hanno chiamato per avvertirlo che LiLo era in overdose, la sua assistente le aveva procurato la droga.

Ma nemmeno Michael Lohan è uno stinco di santo, in quel momento reagì prendendo una pistola e saltando in macchina diretto verso Lindsay ma ebbe un incidente sulla strada verso l’aeroporto e fu arrestato per guida in stato di ebbrezza… quando si dice dare il buon esempio.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>