Asia Argento e Selvaggia Lucarelli litigano per Morgan

di Elide Messineo Commenta

Ormai chi ama il gossip può andare tranquillamente su Twitter per sapere cosa succede ai vip. Dopo il ricovero di Morgan all’ospedale di Monza, l’ex compagna Asia Argento ha attaccato la blogger Selvaggia Lucarelli, che per prima aveva dato la notizia.

Tutto è partito dall’attacco di Asia Argento:

@stanzaselvaggia vergognati, squallida tirapiedi

E da lì le due non se le sono mandate a dire, l’attrice ha tirato in ballo il flirt che c’è stato tra Morgan e Selvaggia Lucarelli tempo fa, così è arrivata la risposta della blogger:

Se si dice che ricoverano Hillary Clinton, Vasco, il Papa, Bruno dei Fichi D’India, Ferro, Belen, Berlusca, Mandela, Billie Joe, ok, ma Morgan no?

E poi quella della Argento:

Non sapevo fossi andata a letto anche con Hillary Clinton, Vasco, il Papa, i Fichi d’India, Ferro, Belen, Berlusca e Mandela

E non è finita così, la Lucarelli ha risposto prontamente, con un piccolo refuso:

Invece di imbastie teatrini, rifletti su cosa hai condiviso tu con lui e su quanta parte hai avuto in questa infelice deriva.

Così l’ex compagna di Morgan ne ha approfittato per un ulteriore attacco:

Impara a scrivere correttamente, poi prova a ricontattarmi. Analfabeta

Successivamente ha anche pubblicato un video in cui la figlia Anna Lou canta “Look inside of your soul bitch”, un chiaro riferimento alla Lucarelli, che ha poi commentato l’accaduto via Facebook, mentre nel frattempo si erano formate le due fazioni di fan pronti a scontrarsi per le loro beniamine:

Asia Argento che mi fa lezioni di morale su twitter dando sfoggio di volgarità becera. Che va a rivangare una storia normale e vecchia di anni per fare la battuta da cinepanettone. Asia Argento. E il tutto perché ho dato una notizia scarna e secca che ogni tg e giornale del paese ha ritenuto opportuno divulgare, esattamente come me. Penso che anziché imbastire beceri teatrini pubblici da dare in pasto al gossip, e proprio mentre invoca la privacy, la novella moralizzatrice, dovrebbe riflettere in silenzio su quanto e cosa abbia condiviso lei, con Morgan, e su quanta parte abbia avuto nella sua infelice deriva.

Photo credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>