Melissa Satta, no ai commenti razzisti su mio figlio!

di Samantha Nunziati Commenta

Melissa Satta, ex velina di Striscia la Notizia è stata ospite a Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin  su Canale 5. La modella sarda ha avuto da ridire sulla stampa italiana in quanto ha offeso suo figlio e il suo attuale compagno Kevin Boateng. Sono stati rivolti al bambino commenti razzisti e lei giustamente non ha gradito la cosa.melissa satta e kevin boateng

Melissa Satta ha criticato  i giornalisti italiani che, a differenza di quelli tedeschi, hanno ipotizzato la non paternità di  Kevin Boateng:

Come fai a scrivere su un giornale cose del tipo “E’ in dubbio la paternità di Boateng”. E’ brutto. Tutto questo per il colore della pelle. E’ normale. Siamo una coppia mista. Il bambino poteva nascere bianco, nero o mulatto. […] Tra la stampa italiana e la stampa tedesca, ci sono molte differenze. Lì non è uscito nulla di tutto ciò, sono abituati alle coppie miste. Spero che non ci sia razzismo nella stampa italiana ma io ho ricevuto commenti razzisti. Non si può dubitare di una paternità solo perché la pelle del bambino è diversa da quella del padre. Io sono bianca. 

Insomma Melissa Satta molto dispiaciuta ha voluto difendere la propria famiglia, si parla pur sempre di un bambino!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>