Lele Mora torna in libertà dopo un anno

di Elide Messineo Commenta

Avevamo anticipato la notizia, ma ormai è ufficiale: dopo un anno trascorso nel carcere di Opera, Lele Mora è stato scarcerato, per il momento la sua pena è stata sospesa, resta solo da decidere come sconterà i rimanenti tre anni.

Il giudice Roberta Cossia ha confermato il precario stato di salute di Lele Mora, che in questi mesi ha tentato il suicidio, è finito in un forte stato depressivo e ha perso 50 chili. Per ammazzare il tempo, l’ex agente vip si è improvvisato scrittore, ma ci sono stati numerosi appelli riguardanti la scarcerazione e la richiesta degli arresti domiciliari.

Adesso Lele Mora potrebbe scontare il resto della pena presso la comunità di Don Mazzi, dedicandosi ai servizi sociali. L’uomo si è dichiarato responsabile del fallimento della LM Management e ha spiegato di voler provare a risarcire tutti coloro che sono stati danneggiati. Vittima del suo stesso modo di vivere e agire, come ha detto lui stesso, Lele Mora si prepara a cambiare radicalmente vita, ma se per lui non fossero previste le ore di servizi sociali, dovrà prepararsi a fare ritorno in cella.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>