I Clinton in lutto: è morto il gatto!

di Gioia Bò Commenta

Prima di leggere quanto segue, vi consiglio di trovarvi una postazione comoda, possibilimente nei pressi di una sedia, e di preparare un morbido fazzoletto pronto ad accogliere le vostre lacrime. Eh si, perché la politica americana deve, ahimé, registrare un altro grave lutto, dopo quello che colpì la famiglia Bush, poco prima che Obama si insediasse alla Casa Bianca. Stavolta a lasciarci nel più profondo dolore è Socks, il gatto dei Clinton, morto di vecchiaia alla veneranda età di 18 anni.

Socks ha dato tanta felicità a Chelsea e a noi nel corso degli anni, così come a tutti i bambini e agli amanti dei gatti nel mondo: gli siamo riconoscenti.

Questo il breve comunicato dei Clinton per annunciare al mondo la dipartita del felino. Non sappiamo quanto la notizia scuoterà il popolo americano, ma  siamo certi che il gatto di Obama (ammesso che ne abbia uno) sta già facendo tutti gli scongiuri del caso (sai com’è, non c’è due senza tre…).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>