E’ morto Alberto Bevilacqua, celebre scrittore romano

di Federica Guarneri Commenta

bevilacqua

Si è spento la scorsa notte lo scrittore romano Alberto Bevilacqua. Malato da tempo, è morto all’età di 79 anni nella clinica privata dove era ricoverato da quasi un anno per sua volontà.



Lo scrittore si trovava in uno stato di incoscienza ormai da mesi, mostrava segni di lucidità raramente ed inaspettatamente. Il ricovero in clinica era avvenuto nell’Ottobre del 2012 ed era stato proprio Bevilacqua a recarsi nella struttura per degli accertamenti, che ben presto però si trasformarono in ricovero per disturbi cardiocircolatori. La procura ha però aperto un fascicolo di lesioni colpose nei confronti della clinica Villa Mafalda di Roma, dove lo scrittore era ricoverato da tempo. Queste le parole dell’avvocato della compagna di Alberto Bevilacqua, pronunciate questa mattina in seguito alla notizia del decesso:

Proprio stamani che avevamo avuto il via libera per una perizia di parte che accertasse le sue condizioni, abbiamo appreso la notizia del decesso. Dalla direzione di Villa Mafalda nessuno ci aveva avvisato. Lo abbiamo appreso dal nostro consulente che si era recato a trovarlo

 

Photo Credits | Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>