Gwyneth Paltrow piange quando mangia i pancakes

di Elide Messineo Commenta

Perché Gwyneth Paltrow piange quando mangia i pancakes? Sono una delle pietanze più apprezzate per l’ora della colazione, ma l’attrice si ricorda del padre, Bruce Paltrow, e si commuove ogni volta. L’attrice ha sempre avuto un ottimo rapporto con il padre ed amava le colazioni che le preparava, ma ammette che tutt’ora si commuove quando ci ripensa o quando si ritrova a mangiare pancakes.

Tra i piatti forti del padre, racconta Gwyneth Paltrow, c’erano il salmone arrostito con zenzero e timo ma soprattutto i suoi famosissimi pancakes:

E così difficile mangiarli per me, perché ogni volta mi aspetto che lui entri in cucina mentre sto mangiando. Li faccio molto di rado e piango ogni volta. Sono la sua essenza in cibo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>