E’ morto Cory Monteith di Glee

di Elide Messineo Commenta

cory monteith e lea michele

Era una delle star di Glee, la serie tv di successo in cui interpretava il quarterback Finn Hudson: si è spento a 31 anni Cory Monteith, in un hotel di Vancouver.

Si pensa già ad un caso di overdose, Cory Monteith infatti aveva avuto un passato difficile con alcol e droghe e lo scorso aprile aveva deciso di ricoverarsi dopo una ricaduta, dalla quale probabilmente non si è mai ripreso. Aveva trascorso la serata in compagnia di alcuni amici che saranno interrogati per capire cosa sia realmente successo, Cory Monteith se ne va a 31 anni. Tutti lo conoscono per il ruolo che ha avuto in Glee ed anche per la relazione con la compagna di set, Lea Michele. La produzione ha lasciato un messaggio d’addio per l’attore ma ancora nessuna dichiarazione ufficiale dalla fidanzata, che in questo momento sarà distrutta per la perdita. Lo stesso Cory tempo fa in un’intervista aveva dichiarato di essere vivo per miracolo dopo un passato distruttivo e fatto di eccessi, ma non è riuscito a trovare il sostegno che aveva cercato, perché sembra essere quasi una certezza che a portarlo via siano stati proprio quegli eccessi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>