Nina Moric contro Le Donatella: “Non dovrebbero stare nella casa di mio figlio”

di Elide Messineo Commenta

Fabrizio Corona è tornato in carcere e per il momento non sembra ci sia la possibilità che torni alla sua vita mondana, intanto è stata sequestrata la sua casa di Milano, ma Le Donatella (Giulia e Silvia Provvedi) continuano a vivere lì.

nina-moric

Silvia Provvedi ha ormai da diversi mesi una relazione con Fabrizio Corona, quando quest’ultimo è tornato in carcere, lei ha parlato apertamente dell’amore che prova nei suoi confronti e della sua intenzione di aiutarlo. Intanto, insieme alla sorella gemella, continua a vivere nella sua casa, ha già smentito la notizia secondo cui lei e Giulia sarebbero state sfrattate. Nina Moric, ex moglie di Corona e madre di Carlos, ha polemizzato sulla questione tramite Novella 2000:

Ma come si permettono di vivere nella casa del mio ex marito? Quell’appartamento l’ho pagato anch’io, circa 1 milione e mezzo di euro, e anche se ora non è più mio trovo assurdo che ci abitino Le Donatella. Se proprio ci deve essere qualcuno in quella casa è Carlos, il figlio che abbiamo avuto io e Fabrizio. Ma visto che è minorenne e non può, non capisco come si permettano Le Donatella di restarci. E lo vanno pure a sbandierare in Tv, facendosene un vanto. Per fortuna io e Carlos non abbiamo bisogno di quella casa.

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>