I reali inglesi messi all’asta!

di Gioia Bò Commenta

Oddio, detto così, potrebbe sembrare che qualcuno possa acquistare la Regina Elisabetta in persona e metterla a mo’ di bambolina sul comò, oppure comprare il Principe Carlo per usarlo come cavallo (tanto dov’è la differenza?).

In realtà sono stati messi all’asta solo alcuni oggetti appartenuti in passato alla famiglia reale inglese e poi passati nelle del maggiordomo storica di casa Windsor, William Tallon, meglio conosciuto come Backstairs Billy.

L’uomo è morto lo scorso anno, dopo 51 anni di onorato servizio presso la famiglia reale ed ha lasciato numerosi cimeli, tra cui alcune lettere ricevute dalla Principessa Diana e dalla Regina Madre, morta nel 2002 all’età di 101 anni.

L’asta è durata oltre 10 ore ed è riuscita a raccogliere qualcosa come 450.000 sterline, a dimostrazione del fatto che la Corona, e qualunque cosa legata ad essa, ha ancora il suo fascino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>