Michael Jackson, in copertina per ricominciare?

di Valeria Douglas 3

Michael Jackson è un uomo che non finisce mai di stupire. Neverland, il famoso ranch che per anni ha ospitato il Re del Pop e i tanti bambini che gli hanno causato una serie di processi, sembra stia per esser pignorato dalle autorità.

Il motivo? Jackson non è riuscito a pagare i debiti contratti nel 2006 con una banca. Si parla di circa i 212.000 dollari.
Da anni ormai, il cantante non vive più lì. E Neverland, come dimostrano le recenti foto, non è più un angolo di paradiso, quel parco giochi dotato dello spendore di un tempo.

Eppure Michael riesce sempre a riciclarsi. Prima il magazine Vogue, nel suo numero d’ottobre, gli ha dedicato una copertina e ben 18 pagine di servizio con una serie di nuovi scatti fotografici. Poi, la rivista americana Ebony, gli ha elargito ampio spazio in occasione del 25esimo anniversario del suo LP Thriller.

Nonostante la varie disgrazie e i molti bassi – più che alti – della sua carriera, Jackson rimane l’artista che ha venduto nel mondo oltre 750 milioni di dischi.
L’importante, per Jackson, è che anche i suoi fans storici non l’abbandonino, visto che già ne hanno viste di tutti i colori…

Commenti (3)

  1. No Michael Jackson nooooooooooo!!!!!!
    Lo adoravo ma adesso non lo sopporto più.

  2. 212.000 dollari sono niente per uno come MJ. Evidentemente non è più interessato a tenere in piedi quella struttura dato che gli ha fruttato per lo più guai che altro.

  3. MICHAEL NONOSTANTE GLI ALTI E BASSI CE LA FARAI A SISTEMARE TUTTO PERCHE SEI UNA PERSONA DOLCISSIMA E FANTASTICA.I LOVE YOU.RIMARRAI 4 EVER NEL MIO CUORE
    DALLA TUA + GRANDE FAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>