Jackson, nuovo messaggio di Randy su Twitter

di Valeria Douglas Commenta

Pochi giorni fa Randy Jackson, fratello di Michael, lanciava accuse e dubbi circa l’evento romano che si svolgerà a giugno. Un tributo sin da subito additato come pura operazione di marketing

Ed ecco allora Randy prendere nuovamente la parola.

È quasi un anno ormai che ho perso il mio fratellone… Il meglio che posso fare ora è proteggere la sua eredità e la sua reputazione e cercare di pensare come lui, in questioni che lo riguardano. Non ho intenzione di far sembrare nessuno cattivo ingiustamente, voglio solo che venga detta la verità. Tutti, inclusi i suoi fans meravigliosi, lo meritiamo. E sono qui per darvi delle risposte.

Eccole.

Non ho mai incontrato l’organizzatrice del tributo, la sig.na Zolla. Su Vanity Fair Italia dichiara che mio fratello sia vivo e che le stia parlando. Sono mortificato. Non vi dirò se dovrete o mene sostenere l’evento. Ma vi dirò che io personalmente non lo sostengo. So che mio fratello non avrebbe mai voluto far parte di un evento che fosse fondato per lo più sull’inganno dei suoi fans. Il mio amore e sostegno per la mia famiglia è irremovibile e farò del mio meglio per rivelar loro la verità. Ma alla fine spetta a loro la scelta. Mio padre è comprensibilmente preso dalla perdita di suo figlio. Oxman (l’avvocato licenziato, ndr) ed altri attorno a mio padre se ne sono approfittati per autopromuoversi. Per questo motivo ho ordinato ad Oxman di non comparire più sui media per discutere di mio fratello o della mia famiglia. L’ho licenziato perchè non faceva che violare il diritto al segreto professionale. Sto considerando di agire per vie legali. Lasciatemi chiarire, c’è un’indagine in corso… mi tengo le carte strette al petto. Tenete a mente che anche i malfattori leggono i miei messaggi. Ma non mi fermerò fino a quando non sia resa giustizia. La questione va ben oltre Murray. Voglio ripeterlo, mio fratello non ha più voce, spetta a noi combattere e parlare per lui ed assicurarci che giustizia venga fatta. Troverò un’altra domanda per la quale molti di voi desiderano una risposta…e poi qualche volta faremo questa cosa di nuovo. Il vostro sostegno è così importante, più potente di quanto possiate immaginare.

E ancora…

A volte sono triste e distrutto. Ma il vostro sostegno contribuisce ad incoraggiarmi e ad alimentare la mia motivazione a continuare questa lotta per la verità e la giustizia. Un’ultima cosa… M’incontrerò con il Forest Lawn e malgrado abbiano delle regole severe, farò del mio meglio per vedere se il 25 giugno i fans potranno visitare la tomba al di là dei cancelli del Forest Lawn. Vi informerò tutti presto.

Al prossimo aggiornamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>