Conrad Murray, il medico di Michael Jackson, è di nuovo libero

di Valeria Douglas Commenta

Murray-GettyTorna oggi in libertà con ben due anni di anticipo Conrad Murray, il medico di Michael Jackson condannato nel 2011 a quattro anni di prigione per omicidio colposo. L’accusa fu di aver somministrato al cantante la dose fatale di Propofol.

Il rilascio anticipato gli è stato concesso per buona condotta. Un’altra brutta notizia per la famiglia Jackson che, dopo aver intentato una causa contro la AEG, l’azienda organizzatrice del tour “This is it” – ragione declino psicofisico di Micheal nell’ultimo periodo – si sono visti dare torto dal tribunale. Secondo i giudici, Murray non era incompetente a esercitare la professione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>