Lindsay Lohan arrestata per rissa, indaga sulla donna che ha picchiato

di Elide Messineo Commenta

Lindsay Lohan è stata arrestata qualche giorno fa a seguito di una rissa scoppiata in un locale di New York. Ormai sembra essere pane quotidiano per l’attrice, che però con l’arresto rischia seriamente di vedersi revocare la libertà condizionata.

Negli ultimi anni Lindsay Lohan ha avuto problemi con dipendenza da alcol e droghe, con furti e incidenti stradali ed anche con numerosi cazzotti.L’ultimo l’ha dato a una certa Tiffany Mitchell, alle quattro di mattina in un locale, senza un motivo apparente.

La donna sostiene che l’attrice si sia avvicinata senza motivo per sferrarle un pugno e il marito sostiene la stessa versione. Lindsay invece dichiara di non aver toccato nessuno ma di essersi avvicinata alla Mitchell solamente perché pensava che le stessero portando via la borsetta.

Secondo alcune indiscrezioni, al centro della lite in realtà ci sarebbe l’interesse di LiLo nei confronti di Max George, star dei The Wanted che in quel momento stava parlando proprio con Tiffany. Nel frattempo l’attrice avrebbe reclutato un investigatore privato per scoprire se la donna vuole scovare qualche cavillo nella vita di Lindsay (e ce ne sono in quantità industriale) per riuscire ad incastrarla e a guadagnarci su qualcosa, oltre che un po’ di notorietà.

In qualunque caso, Lindsay non riesce proprio a stare lontana dai guai.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>