Ruby – Nicole Minetti, bacio saffico per compiacere Berlusconi

di Gioia Bò Commenta

La strada per giungere alla verità nell’ormai noto scandalo del Rubygate è ancora lunga e tortuosa, ma intanto arriva la richiesta di rinvio a giudizio per Nicole Minetti, Lele Mora ed Emilio Fede con le accuse di induzione e favoreggiamento della prostituzione anche minorile.

A detta del pm Pietro Forno, Nicole Minetti avrebbe avuto dei compiti di tipo organizzativo, Emilio Fede sarebbe stato una sorta di fidelizzatore, mentre a Lele Mora spettava il compito di arruolare le ragazze da proporre poi all’attenzione di Silvio Berlusconi.

Tutti fatti che potevano essere ipotizzati dopo aver ascoltato le intercettazioni telefoniche apparse sulla stampa qualche mese fa, mentre il particolare finora mai uscito è quello che riguarda il bacio saffico tra Ruby e Nicole Minetti, il tutto per “compiacere” il Premier.

Ebbene sì, pare che il Cavaliere abbia chiesto alle sue “odalische” di baciarsi per raggiungere una sorta di piacere. E potevano mai dire di no due donne che avrebbero fatto qualunque cosa pur di arrivare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>