Angelina Jolie rischia di perdere sua figlia Zahara

di Valeria Douglas 1

Angelina Jolie non è solo una delle donne più sexy del mondo, una delle attrici più amate e conosciute e la signora (invidiatissima) dell’affascinante collega Brad Pitt.
Angelina è qualcosa di più: una mamma per i suoi figli, naturali e non. E ora c’è il rischio che qualcuno distrugga la sua vita da favola portandole via Zahara, la bimba che nel 2005 Angelina ha adottato dall’Etiopia, sebbene allora fosse una donna sola.

Sembra infatti che la piccola non sia un’orfana di genitori malati di AIDS, cosa che a quel tempo fu dichiarato. Una giovane donna ventiquattrenne che afferma di essere la madre biologica, Mentewab Dawit Lebisome, e la nonna della piccola, vogliono ora ottenere – e al più presto – la custodia di Zahara.

E pensare che solo due anni fa, la donna aveva abbandonato la figlia temendo di non riuscire a farla sopravvivere, date le condizioni precarie di vita nel loro villaggio africano.

Un duro colpo per la famiglia Pitt-Jolie se le procedure di disconoscimento dell’adozione dovessero davvero partire.
La felicità, forse, non sta nemmeno nelle case dei più belli e dei ricchi al mondo.

Commenti (1)

  1. la felicità è un attimo. Secondo te dove e come può esistere?

    Quanto all’adozione….. questi pseudodivi sanno benissimo chi sono i bambini che prendono e da quali contesti provengono. Così come è risaputo che ci siano Ong che corrompono funzionari pubblici, che fanno carte false, al fine di spedire i bambini nei paesi più ricchi (economicamente)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>