Courtney Love citata in giudizio da una ex assistente

di Sara Bianchessi Commenta

Courtney Love, stande alle affermazioni della sua ex assistente, le avrebbe chiesto di falsificare alcuni documenti legali e assumere un hacker.Jessica Labrie ha avviato una causa contro la star sostenendo di non essere stata pagata perché si rifiutava di commettere atti fraudolenti, illegali e immorali. L’assistente, che sta anche scrivendo un libro sul tempo trascorso con Courtney, provvisoriamente intitolato Get Me a Xanax, non specifica per quale motivo la Love avesse bisogno di un hacker o quali documenti gli è stato chiesto di modificare.
Il libro della Labrie promette di rivelare i segreti più oscuri della vita di Courtney, che era sposata con il cantante dei Nirvana Kurt Cobain quando lui si è suicidato nel 1994, ed è madre di Frances Bean Cobain, 19 anni. Molti non vedono l’ora di leggerlo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>