Justin Bieber ha picchiato il suo vicino di casa?

di Elide Messineo Commenta

Justin Bieber sempre più scatenato: questa volta ad accusarlo di violenza è il suo vicino di casa, che non avrebbe gradito il comportamento della popstar canadese a bordo della sua Ferrari.

Justin Bieber è diventato una celebrità a soli 16 anni e da allora il suo successo è stato inarrestabile, ma lo ha reso anche un po’ più arrogante. A bordo della sua Ferrari, secondo la versione del vicino di casa, Justin sarebbe diventato un rischio nel quartiere, l’uomo sostiene di essere stato minacciato e picchiato dal cantate, mentre l’entourage di quest’ultimo ha spiegato di aver accompagnato il signore fuori dall’abitazione di Bieber, ma nè qualcuno dell’entourage nè lo stesso Bieber ha avuto alcun contatto fisico con lui.

La questione è tutta da chiarire, anche se solo pochi mesi fa l’ex guardia del corpo del cantante canadese, Moshe Benabou, lo aveva accusato di violenza con conseguente licenziamento; un fotografo aveva dichiarato di essere stato picchiato da Justin Bieber, che con i paparazzi qualche volta ha avuto delle reazioni un po’ più nervose, ma in quel caso potremmo anche giustificarlo!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>