Renato Zero, protesta contro le ganasce alla macchina

di Elide Messineo Commenta

Piccolo guaio con la Polizia Municipale di Roma per Renato Zero, che non ha preso bene il fatto di aver ritrovato la sua macchina con le ganasce.

Renato Zero

L’accaduto è stato reso noto dalla stessa Polizia Municipale che con una nota ha voluto precisare i fatti, soprattutto perché Renato Zero in preda alla rabbia ha avuto una reazione alquanto bizzarra. Il cantante aveva parcheggiato la sua jeep – intestata ad una società – nel centro di Roma, in via del Governo Vecchio. Gli agenti della municipale hanno multato Renato Zero e messo le ganasce alla macchina, che si trovava in zona a traffico limitato ma ecco qual è stata la reazione del cantante, come raccontato nella nota:

Il cantante, in evidente polemica con gli operatori, ha chiamato sul posto una troupe televisiva ed un noto fotoreporter. Con questo comunicato la Polizia Locale intende rassicurare tutti sulla correttezza dell’operato degli agenti ed affermare che, nelle medesime condizioni, opererà in futuro in identica maniera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>