Alessia Marcuzzi: “Le nozze sono un passo importante, accadrà al momento giusto”

di Sara Bianchessi Commenta

Momento decisamente felice questo per Alessia Marcuzzi che è appena tornata al timone del Grande Fratello bella e spigliata come sempre ma con una cosa in più, a casa ad aspettarla, oltre al figlio Tommy, ora c’è Mia, la bimba nata a settembre dall’amore con Francesco Facchinetti che procede a gonfie vele.

La conduttrice è felice e serena, ma non pensa al matrimonio, lo ribadisce in un’intervista a Vero:

E’ una domanda ricorrente che ci fanno gli altri, ma che noi, invece, non ci facciamo mai. E’ un passo importante, che però accadrà solo quando sarà il momento giusto.

Francesco è molto vicino ad Alessia e la sostiene anche nel lavoro, la sera del debutto alla conduzione della nuova edizione del reality più famoso d’Italia ha affidato a Facebook parole di incoraggiamento per la sua compagna:

Questa sera tre bambini sono davanti alla tv per vedere la loro mamma: io, Tommy e Mia. Vai Pinella che ci siamo.

Anche Alessia si mostra solidale con il suo amore, soprattutto quando le cose non vanno nel migliore dei modi come è avvenuto di recente con il flop di Star Accademy da lui condotto:

Mi sembrava un programma ben fatto e mi è spiaciuto che non sia andato bene.

La nuova arrivata ha regalato nuova energia alla conduttrice:

Mi sento rigenerata, carica di nuova linfa che spero di trasmettere anche agli altri. Nella vita di tutti i giorni sono sempre esuberante, ma, oggi mi sento più responsabile.

Per Francesco nelle vesti di papà Alessia spende belle parole, non rinunciando però ad un pizzico di ironia:

E’ un vero e proprio mammo. Gli dico sempre che lui è un po’ Furio, il protagonista del celebre film di Verdone. E’ un vero precisino. Forse la vera pazza della coppia sono io!

Speriamo che la felicità di questa bellissima famiglia duri ancora a lungo.

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>