David e Victoria Beckham, niente anniversario

di Gioia Bò Commenta

vic-david

Ci risiamo. Tornano a farsi sentire più forti che mai le voci che danno in crisi la coppia d’oro dello star system internazionale. Già, parliamo proprio di David e Victoria Beckham, vicini (pare) al punto di rottura a causa dei soliti capricci di lei.

Il problema è sempre lo stesso: l’ex Spice Girl non riesce proprio a digerire che il maritino abbia scelto Milano come meta (finale?) della propria carriera di calciatore, sebbene recentemente abbia più volte lanciato messaggi d’amore verso la capitale italiana della moda.

Di qui, quasi per ripicca, la signora ha deciso di annullare il mega-party che avrebbe dovuto salutare i 10 anni di matrimonio della coppia, con tanto di inviti eccellenti quali  Jennifer Lopez, Eva Longoria, Katie Holmes ed Heidi Klum. Niente festa vip per l’occasione, ma solo un brindisi molto intimo, come fa sapere il portavoce della coppia glamour. Ed è facile intuire che anche questo cin cin salti, visto il caratterino della signora, che già recentemente ha dato dimostrazione di strafottenza.

Ricordate la festicciola organizzata da David per il 35° compleanno della mogliettina? Si era fatto in quattro per accontentarla, ritagliandosi qualche ora di libertà per cantarle Happy Birthday in anticipo di qualche giorno. E lei che fa? Quando arriva la data giusta, sale su un volo per Los Angeles e va a festeggiare con le solite amiche Eva Longoria, Kate Beckinsale e Katie Holmes.

Insomma, pare proprio che la bella Vic sia in vena di dispetti e di ricatti, nella speranza che il biondino si lascerà convincere a tornare a vivere negli States, dove la famiglia avrebbe la possibilità di crescere e proliferare. E magari anche allargarsi, visto che lei vorrebbe aggiungere una bella femminuccia alla tribù di maschi (Brooklyn, Romeo e Cruz). Un desiderio condiviso da David, ma con queste premesse la vedo davvero difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>