Caterina Balivo, da bambina volevo prendere i voti

di Samantha Nunziati Commenta

Caterina Balivo si è raccontata a Maurizio Costanzo nel programma S’è fatta notte e ha parlato della sua volontà di farsi suora da bambina e del rapporto che ha con il figlio.

Caterina BalivoCaterina Balivo riguardo a prendere i voti ha detto:

Da piccola volevo diventare suora. Arrivavo da una famiglia supercattolica, avevo una zia molto simpatica al Convento delle Suore di Santa Chiara a Napoli. E’ durato sei mesi, avevo 8-9 anni, poi ho cambiato idea.

Dopo la conduttrice di Detto Fatto ha parlato del suo bambino:

Tutte le mattine mio figlio non vuole andare all’asilo. Sta bene a casa, è coccolato. A scuola gli danno delle regole che io non gli do. Dico a mio figlio ‘Io sono l’unica donna della mia vita’. Chiedo che porti a casa, quando sarà, una simpatica. Per ora, comunque, preferisco essere meglio come moglie, se punti tutto sul figlio rischi di creare un danno. Se dimentichi tuo marito lo perdi per strada.

Insomma Caterina Balivo oltre a voler prendere i voti da bambina pare essere una mamma chioccia e anche una moglie parecchio gelosa visto che ha dichiarato di controllare il cellulare del marito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>