Kate Moss in topless fa collezione di amanti

di Gioia Bò 7

In topless, sulla spiaggia messicana di Cancun a cercare riposo e pace lontana da occhi indiscreti. La supermodella Kate Moss non riesce proprio a seminare gli ingordi paparazzi e si fa beccare anche nei momenti di relax.

Ma questo chi è? Vuoi vedere che si è messa a collezionare amanti? E siamo a tre.
Dopo aver messo alla porta il fidanzato maledetto Pete Doherty, si è consolata tra le braccia di James Hince, chitarrista del gruppo inglese The Kills.
Ed ora questo aitante e sconosciuto fusto che a giudicare dagli scatti pubblicati dal domenicale News of the World non si direbbe certo un amico. Ormoni in tempesta sotto il sole del Messico: guardare per credere.

Riuscirà la nostra Kate a riprendersi dai tanti festini a base di alcol e droga che l’hanno quasi ridotta all’osso? Riuscirà a dimenticare le sceneggiate furiose con gli ex? O al suo ritorno dovrà fare i conti con la gelosia del fidanzato tradito?
Prepariamoci ad assistere all’ennesima litigata sulla porta di casa ed alle solite scenate di gelosia.

 

 

Commenti (7)

  1. Già che le facciano fare la pubblicità di un rossetto a lei che ha le labbra più brutte del mondo dello spettacolo è un controsenso. Dire poi che ha un bel seno… beh servono veramente occhiali particolari e uno zaino di fantasia!

  2. Beh, la forma non è proprio smagliante, ammettiamolo. Del resto i segni della bella vita a base di droga e alcol si fanno vedere.

  3. che sia la top-model piu’ pagata e’ immorale,viste le sue performance a base di cocaina,che dire poi delle sue’grazie’?se non fosse stato per il seno,pensavo fosse un ragazzo.

  4. Belli i tuoi articoli frizzanti appropriati…

  5. Vero Fabiola, è la stessa impressione che ho avuto guardando le foto. Ma almeno sappiamo che è umana. Grazie Meri per i commenti, sempre gentile.

  6. Già Pupu, così pare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>