Sean Penn-Robin Wright: il divorzio che non ti aspetti

di Gioia Bò Commenta

Anno nuovo, moglie nuova (o marito)! Non sappiamo se dietro l’annuncio del divorzio tra Sean Penn e Robin Wright ci sia l’ombra di qualche amante, ma di certo la notizia fa crollare il mito del matrimonio perfetto.

I due si erano conosciuti sul set di un film nel 1990 e, dopo sei anni di fidanzamento, avevano deciso per il matrimonio dal quale sono nati due figli (Hopper Jack, 14 anni e Dylan Frances, 16). Sembrava un’unione ferrea, confermata anche dalle pellicole in cui recitavano fianco a fianco (Hurlybulry  e She’s so lovely).

La notizia del divorzio -confermata dalla portavoce dei due attori, Mara Buxbaum- arriva quindi come un fulmine a ciel sereno per una coppia che non ha mai fatto sparlare di sé.

Nulla a che vedere con il matrimonio precedente di Sean con la pop star Madonna, durato quattro anni e tormentato da continui litigi e prime pagine sui giornali di gossip. Poi il divorzio nel gennaio del 1989 e la felicità ritrovata per l’attore –premio oscar 2004 con “Mystic River”– con questa nuova relazione.

Ma gli idilli finiscono e anche le coppie d’oro scoppiano. Peccato, ci avevamo creduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>