Jude Law spaventato dal fantasma di Frank Sinatra!

di Valeria Douglas 1

Un compleanno da paura per Jude Law. E non solo perchè l’età avanza. Proprio due mesi fa, Jude era apparso al Letterman Show decisamente stempiato e col volto stanco. Una visione così sconcertante da far dimenticare il sex-appeal che l’ha reso celebre.

Dicevamo di una ricorrenza importante. L’attore ha infatti deciso di trascorrere le vacanze natalizie e festeggiare anche i suoi 35 anni a Cuba. Residenza scelta è stato l’ Havana Hotel Nacional. Qui si è fatto accompagnare dalla sua ex moglie Sadie Frost – con Siena Miller sarà davvero finita? – e dai loro tre bambini, Rafferty di 11 anni, Iris di 7, Rudy di 5. Presente anche il figlio di lei, Finlay di 17 anni.

Jude si apprestava a godersi una festa di compleanno in grande stile quando qualcosa l’ha profondamente turbato. L’attore ha raccontato di essere stato molestato dal fantasma del grande Frank Sinastra, apparso – sempre secondo lui – al bar del lussuoso hotel.

E se in un primo momento Law credeva che le sue visioni fossero dovute a qualche bicchierino di troppo, ha iniziato a vederci chiaro quando lo staff dell’hotel gli ha detto che stava alloggiando nella stessa camera che un tempo era stata proprio di Sinatra.

Spaventato dall’accaduto, Jude non ha voluto assolutamente rientrare nella stanza e ha preteso di essere trasferito in un’altra. Concessione accordatagli pur di non perdere il facoltoso cliente.

Anche se il direttore dell’hotel, si è riservato dal comunicargli che la nuova camera apparteneva  in passato al Primo Ministro Winston Churchill

Commenti (1)

  1. video these foolish things bs as 81 atenzione clara imagen fantasmagorica in concerto sinatra in buenos aires argentina exactamente 32 seg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>