Britney Spears smentisce la violenza subita da Jason Trawick

di Elide Messineo Commenta

Solo poche ore fa si parlava di Britney Spears e della notizia shock sulle violenze subite dal compagno Jason Trawick, che avrebbero portato la popstar addirittura ad abortire.

La situazione era evidentemente poco chiara e poco credibile ed infatti è arrivata subito la smentita direttamente dal sito ufficiale di Britney Spears, in cui si spiega che tutte le voci sono infondate e sono state pubblicate, nonostante fosse già stato chiarito che si trattava di falsità. Tra l’altro, pare che non vi sia alcun rapporto pacifico tra la cantante e l’ex marito Jason Aleaxander, che non si sentono da anni.

Britney Spears, quindi, non ha subito alcuna violenza dal compagno:

Questo è semplicemente un altro esempio dell’irresponsabile natura dei tabloid nel basarsi su fonti scadenti, informazioni false, con l’unico intento di vendere riviste, senza considerazione per la verità e senza considerazione per chi fanno soffrire con questo meccanismo. Queste irresponsabili dichiarazioni sono diffamatorie e il team legale di Britney Spears intraprenderanno azioni legali contro le parti interessate.

L’ennesima bufala che ha fatto il giro del mondo in pochissime ore, non ci resta che tirare un sospiro di sollievo per la povera Britney.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>