Justin Bieber, gli americani lo vogliono fuori dagli USA

di Federica Guarneri Commenta

Justin Bieber

Ieri sul sito della Casa Bianca è comparsa una petizione che invoca la deportazione di Justin Bieber. Il cantante, come saprete, è nato e cresciuto in Canada, ma risiede negli Stati Uniti grazie alla green card, ovvero l’equivalente del nostro permesso di soggiorno. Adesso gli americani lo vogliono fuori dal loro paese.

La domanda è stata inoltrata poche ore dopo l’arresto di Justin Bieber per guida in stato di ebrezza e sarà valutata dall’amministrazione degli USA, guidata da Barack Obama, solamente nel caso in cui dovesse raggiungere le 100mila sottoscrizioni. Sono già più di 48mila i cittadini americani ad aver aderito a questa proposta, cosa accadrà alla pop star?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>