Katy Perry, sesso orale contro la calcio-dipendenza

di Gioia Bò Commenta

Siete anche voi tra quelle che durante i Mondiali di calcio si ritrovano nella condizione di single, perché il proprio uomo non si scolla dalla tv?

Una condizione che può far piacere (immaginate quanto tempo da dedicare solo a se stesse ed ai propri interessi!), ma che può anche creare forti scenate di gelosia da parte della donna, che si ritrova costretta a dividere le attenzioni del proprio uomo con una palla che rotola e 22 giovanotti in mutande.

Ma c’è anche chi reagisce in maniera diversa, come Katy Perry, ad esempio, stanca della calcio-dipendenza del fidanzato Russell Brand:

Sì, anch’io sono stata, per un certo periodo, una ‘vedova da Mondiali di Calcio’. Poi, però, sono riuscita a riconquistarmi le attenzioni di Russell. Come? Semplice: i Mondiali di Calcio non fanno i pom*ini. In quello vinco io.

Hai capito la ragazza? Sesso orale e pace familiare ritrovata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>