Jackson, Neverland diventerà una casa della musica

di Valeria Douglas 1

Quello che fu un tempo il ranch di Michael Jackson, Neverland, potrebbe ora diventare una specie di ‘Saranno famosi’, una casa della musica dove giovani aspiranti cantanti si formeranno.

Andiamo con ordine. Dopo che il cd postumo Michael, uscito tra le polemiche, è schizzato al primo posto nella classifica degli album più venduti, ecco la notizia arrivare dal sito Tmz che specifica: ad aver avanzato l’ipotesi di un simile progetto sarebbe la Colony Capital, una delle società che possiede la proprietà.

Ma scavando scavando, anche l’altra proprietaria, ovvero la Michael Jackson Estate, sarebbe interessata all’affare.

I soldi d’altronde fanno comodo a tutti.

Commenti (1)

  1. Novità in musica: la società discografica “Tattica”, premiata al MEI di Faenza per il vinile più venduto del 2010, rappresenta un nuovo modello per chi fa musica. Zero, così come Mario Biondi, di cui è appena uscito il nuovo “Yes You Live”, fa parte della scuderia di “Tattica”. Il successo degli ultimi album di Zero e di Biondi ha avuto un effetto clamoroso nel mercato discografico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>