Belen Rodriguez: “Sono a favore delle adozioni gay”

di Elide Messineo Commenta

Pronta a tornare al cinema con Non c’è 2 senza te, Belen Rodriguez ha rilasciato un’intervista alla Stampa in cui parla anche di adozioni gay.

Belen-Rodriguez

La showgirl argentina ha sempre dichiarato di voler avere altri figli dopo Santiago, magari una femminuccia, ma sulle adozioni gay ha le idee molto chiare:

Sono a favore delle adozioni gay, mentre ho qualche perplessità sulla scelta dell’utero in affitto. Per quanto mi riguarda, ho adottato a distanza dei bambini argentini e sicuramente, se avessi saputo di non poter avere figli, avrei fatto domanda di adozione. Poi, certo, se uno ne ha dei propri, magari preferisce tenersi quelli e basta…

Nel film Belen Rodriguez manda in crisi una coppia gay ma a quanto pare anche nella realtà le è capitata una cosa simile:

Anche nella vita reale mi è capitato di ricevere attenzioni da un gay, che è arrivato a dirmi di essersi innamorato di me.

Ovviamente interpellata anche sul caso Fabrizio Corona, ha preferito tagliare corto:

Trovo che, per Fabrizio, la cosa migliore sarebbe che gli altri stessero zitti e smettessero di parlare di lui. Se questo fosse accaduto, forse uno sconto di pena lo avrebbe avuto.

Photo Credits | Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>