Il Principe Carlo nei guai per un carciofo

di Gioia Bò Commenta

Cosa c’entra Carlo d’Inghilterra con un carciofo? Meglio evitare la facile ironia, insinuando che la somiglianza sia molto forte… La questione è serie, ragazzi, ed ora l’erede al trono dovrà rispondere di ciarlataneria di fronte all’authority inglese. Cos’avrà combinato di tanto grave? Ad essere messa sotto accusa è una crema al carciofo prodotta dalla Duchy Originals (azienda di prodotti alimentari che arrivano dai terreni del Principe nel Ducato di Cornovaglia). A sentire i produttori, tale crema avrebbe il potere “di aiutare il naturale processo di disintossicazione del corpo, consentendo una buona digestione”.

Peccato però che un eminente professore di medicina (Edzard Ernst) non sia proprio convinto di tali proprietà terapeutiche ed ora accusi Carlo di aver sfruttato la propria autorità per raggirare il “pubblico credulone”. Come finirà? Noi azzardiamo una previsione: Carlo si presenterà davanti all’authority con la sua pozione magica e riuscirà a dimostrare che funziona. Come? Beh, se la usa lui stesso per digerire Camilla, c’è da fidarsi, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>