Rihanna posticipa il tour: troppo stress?

di Valeria Douglas Commenta

Diciannove anni non sono pochi per subire lo stress, soprattutto se si è una star a livello internazionale come Rihanna.

La giovanissima cantante ha infatti dovuto cancellare tre date inglesi del suo tour europeo, iniziato lo scorso 7 novembre a Parigi. La chiusura è prevista per il prossimo 21 dicembre con una tappa a Mosca, ma a questo punto tutto è in dubbio.

I primi fans a risentirne sono stati quelli che avrebbero dovuto assistere ai concerti di Rihanna al Nottingham Arena l’8 dicembre, al Birmingham’s NEC Arena il 10 e al Bournemouth International Centre ieri 11 dicembre.

La parola di un dottore avrebbe bloccato la grande macchina musicale. E la salute, si sa, viene prima di tutto.

Non giungono però alcun tipo di notizie circa queste defezioni. Si parla di stress e subito si pensa alle dichiarazione che Rihanna rilasciò, lo scorso settembre, in occasione del poco fortunato ritorno di Britney Spears sulla scena degli MTV Music Awards. «Non è facile stare su un palco. Non si può giudicare un’esibizione a prescindere dalla personalità dell’artista. Pensate alle tante pressioni che Britney sta ricevendo in questi giorni. So che ha cercato di fare il meglio, quindi lasciatela in pace».

E’ il caso, ora, di lasciare in pace Rihanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>