Serena Williams rompe la racchetta e insulta il giudice (video e gallery)

di Gioia Bò Commenta

serena_williamsStarlettime torna ad occuparsi di gossip sportivo ed in particolare di tennis femminile, dove le migliori del mondo mostrano il meglio di sé con il didietro (quasi) all’aria, mentre prendono a racchettate la pallina gialla.

Stavolta però non prendiamo in considerazione questo o quel lato B, ma la reazione esagerata di Serena Williams, che ha dimostrato un’inciviltà unica nella semifinale degli Us Open.

L’avversaria di turno era la belga Kim Clijsters, arrivata al torneo americano grazie ad una wild card, dopo qualche anno di lontananza dal palcoscenico internazionale. E mai ritorno fu più dolce, visto che Kim per tutta la gara ha saputo tenere a bada la veemenza dell’americana, costingendola più volte all’errore, fino a farla innevosire al punto da indurla a spaccare la racchetta sul campo.

Ma non finisce qui, perché sul match point per la belga, la campionessa americana non ha gradito la chiamata di un fallo di piede sul servizio ed ha cominciato a polemizzare con il giudice di linea, usando un atteggiamento che non vorremmo mai vedere su un campo di tennis. Risultato: la Clijsters va in finale, la Williams se ne torna a casa, nella speranza che prima della prossima gara riesca a fare un bel rifornimento di camomilla. A voi il video e la gallery della sceneggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>